Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: torna lunedì il mercato dei prodotti a Km zero

sesto mercatino 004SESTO FIORENTINO – Nuovo appuntamento lunedì 18 febbraio con il mercato di filiera corta, realizzato in collaborazione con Cia, Coldiretti e Unione Provinciale degli Agricoltori. Il mercato si svolge nell’area delimitata da via Lazzerini, viale Ariosto, e via Corsinovi dalle 8 alle ore 14. La vendita avviene direttamente dal produttore al consumatore. I prodotti provengono esclusivamente dal territorio toscano, e in particolare dal territorio comunale e provinciale. Sui banchi si possono trovare: frutta e verdura, conserve vegetali e artigianato alimentare; carne bovina, suina, pollame, uova, pesce, insaccati e salumi; latte, formaggio, prodotti caseari, miele e derivati; erbe officinali, aromatiche e loro derivati, piante e fiori.

Standard
Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: domani Sel al mercato con Ulivieri. Moscardi attacca il Comune, “inadempiente con la legge”

ivan moscardiCAMPI BISENZIO – Campagna elettorale (con polemiche) per Sel, domani sabato 16 febbraio, a Campi dove, il Comune, “nelle ultime settimane, ha negato a Sinistra Ecologia e Libertà la possibilità di essere presente con un banchino al mercato sabato 9 e 16 febbraio. La ragione addotta – si legge in una nota – è stata che i posti sono limitati e che per questo vengono assegnati seguendo l’ordine di presentazione delle domande”.
Domani Sel sarà comunque in piazza dalle 15 insieme al candidato al Senato Renzo Ulivieri e alla candidata campigiana alla Camera Taira Bartoloni, grazie alla “ospitalità” offerta dal Pd.
Ivan Moscardi, delegato di lista per Sel, sottolinea “l’assurdità di questa situazione: condividere lo spazio con il Pd è stata anche la soluzione propostaci dall’amministrazione e questo è un altro nodo da sciogliere. Si tratta di una risposta politica data da un ufficio tecnico, dal quale volevamo una risposta tecnica. Politica e gestione sono due sfere che devono rimanere separate”.
taira 473Sel lamenta che così facendo il Comune ha sostanzialmente limitato la libertà di fare campagna elettorale mentre si sarebbe potuto individuare spazio suppletivi in modo da darne disponibilità a tutte le liste richiedenti.
“È inammissibile che la soluzione di condividere lo spazio con il Pd – continua Moscardi – sia quella trovata da un ufficio tecnico. Sel è un partito coinvolto nella competizione elettorale a tutti gli effetti e in quanto tale ha il diritto di essere presente in piazza. Solo incidentalmente è anche alleato con il PD e questo aspetto non deve entrare nelle valutazioni in base alle quali vengono applicate le norme in materia di campagna elettorale”.
Secondo Sel il Comune di Campi sarebbe inadempiente nei confronti della legge 515/93, secondo la quale devono essere concessi spazi a tutte le forze politiche e chiede al sindaco di intervenire affinché venga sanata questa situazione anche in prospettiva della tornata elettorale amministrative in programma a maggio.

Standard
Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: Gandola (Pdl) raccoglie firme per la sicurezza tra i cittadini al mercato di Capalle

paolo gandola 2012CAMPI BISENZIO – Il Pdl campigiano ha raccolto, questa mattina, adesioni alla petizione al Prefetto per assicurare più sicurezza in città. La raccolta è stata effettuata al mercato settimanale di Capalle dove, il candidato alla Camera per il Pdl Paolo Gandola ha avuto modo di incontrare i cittadini.
“Anche in questa campagna elettorale – dichiara Gandola in una nota – noi tutti ci stiamo mettendo la faccia. Mi preme ringraziare i tanti cittadini e i tanti elettori che anche oggi al mercato di Capalle oltre a complimentarsi con noi ci chiedono un sempre maggiore impegno da parte nostra. Per quanto possibile daremo come sempre il massimo”.

Standard
Calenzano, Campi Bisenzio, Piana, Sesto Fiorentino, Signa

Cgil Toscana: persiste irregolarità nel mercato del lavoro

cerca lavoroSESTO FIORENTINO – La Toscana non è un’isola felice per il lavoro, nella regione persistono situazioni di illegalità nel mercato di lavoro. La conferma arriva dai dati consegnati nei giorni scorsi alle parti sociali dal Ministero del Lavoro. Secondo i dati della Cgil Toscana, il 2012 si chiude con 11.253 ispezioni alle aziende dove sono state riscontrate infrazioni in 6.086 aziende ( 54%); verificate 27.464 posizioni di lavoratori con 11.279 irregolarità ( 41%) di cui ben 3.959 ( 14,41%) di lavoratori completamente al nero. Le irregolarità dovute a false partite Iva o contratti a progetto rappresentano quasi il 6% delle infrazioni contestate con l’80% di esse, concentrate nel terziario e commercio. Nel settore manifatturiero il dato irregolarità è dato dalla situazione pratese dove si concentrano i 2/3 dei lavoratori al nero individuati.

Preferenze
§
1
2
3
4
5
6
7
8
9
0
=
Backspace
Tab
q
w
e
r
t
y
u
i
o
p
[
]
Return
capslock
a
s
d
f
g
h
j
k
l
;
\
shift
`
z
x
c
v
b
n
m
,
.
/
shift
English
alt
alt
Preferenze
Standard
Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: Nichi Vendola sabato prossimo in piazza Vittorio Veneto

taira vendola 01SESTO FIORENTINO – Il leader di Sel (Sinistra ecologia e Libertà) Nichi Vendola sarà a Sesto Fiorentino sabato 2 febbraio per un incontro, alle 11, in piazza Vittorio Veneto. La sua sarà una breve sosta ma in un momento topico per la vita cittadina: il sabato è giorno di mercato e l’orario è indiscutibilmente quello di punta. Insieme a Vendola ci saranno anche i candidati nelle liste di Sel per Camera e Senato tra i quali il sestese Ivan Moscardi e la campigiana Taira Bartoloni.

Standard
Calenzano, Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino

Calenzano: Sirello direttore del centro commerciale Il Parco “nella prima giornata dei saldi fatturati superiori al 2012”

calenzano il parco 1CALENZANO – C’era chi era arrivato con la lista degli acquisti, chi ha cercato tra le occasioni e chi si è lasciato trasportare dall’ottimismo scatenato dai saldi invernali. In tanti si sono riversati al centro commerciale Il Parco per la prima giornata dei saldi sia per trovare quel prodotto a prezzi ancora più convenienti sia per trascorrere una giornata tra i negozi e il mercatino dell’artigianato allestito in Galleria. L’affluenza fin dall’apertura del centro commerciale, questa mattina alle 9, è stata ottima e continua, informano dal Parco.

calenzano il parco 3“Si registrano nella prima metà della giornata – dice il direttore del centro commerciale Il Parco, Francesco Sirello – su alcune merceologie quali: abbigliamento, calzature e indumenti intimi, fatturati superiori al 2012”.

calenzano il parco 2Insomma, una boccata d’ossigeno per il commercio dopo un periodo come quello dell’anno appena passato tra alti e bassi, qualche difficoltà e preoccupazione. E domani i bambini che andranno al centro commerciale Il Parco, mentre i genitori faranno acquisti con i saldi, potranno divertirsi aspettando nel pomeriggio alle 16 l’arrivo della Befana. (Nelle foto le code alle casse al centro commerciale Il Parco).
Per la prima giornata dei saldi presi d’assalto anche i banchi del mercato di Sesto Fiorentino e lunghe code di auto provenienti da Prato dirette al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio dove, nelle prime ore del pomeriggio, sono stati chiusi alcuni parcheggi.
Elena Andreini

Standard