Piana, Sesto Fiorentino

Cocker maltrattato: una svolta, trovato il proprietario

COCKER 02FIRENZE – Svolta nella triste e incivile vicenda del cocker malato e maltrattato, chiuso in un sacchetto e gettato nel cassonetto dei rifiuti in via di Brozzi. Le guardie zoofile dell’Enpa avrebbero individuato il proprietario dell’animale che si è brutalmente disfatto del cane recidendogli il collo per togliere il microchip che lo avrebbe identificato. L’uomo sarebbe un ex appartenente alla forze dell’ordine e per lui è scattata la denuncia.
Il sacchetto con il cocker maltrattato era stato trovato il 31 gennaio scorso da una signora che passava vicino ai cassonetti. Il primo intervento era avvenuto da parte nell’ambulatorio del dottor Sandro Barducci. Poi il cocker, ancora senza nome, era stato portato alla clinica 24 ore di Firenze. Il cocker dopo le cure sembra già stare meglio.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...