Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: riduzione dei compensi di consiglieri e amministratori del Comune

comune sesto 6778SESTO FIORENTINO – Quanto costa la politica? Per i sestesi i costi si sono abbassati dal 10%, tanto, infatti è stata la riduzione dal 1° febbraio scorso delle indennità di funzione e dei gettoni di presenza degli amministratori, rideterminati con una riduzione del 10% in base a una pronuncia della Corte dei Conti, che ha fatto tornare in vigore gli importi risalenti al 2005. D’ora in poi, con effetto retroattivo dal febbraio 2012, il sindaco percepirà ogni anno 12 mensilità pari a 3.114 euro lordi ciascuna, il vicesindaco di 1.712 lordi, mentre gli assessori riceveranno ogni mese 1.401 euro lordi. In base al decreto legge 267/2000, tali indennità di funzione sono inoltre dimezzate per i lavoratori dipendenti che non hanno richiesto l’aspettativa (per il vicesindaco 856 euro lordi, per cinque dei sette assessori attualmente in carica 700 euro lordi). I membri del Cda dell’Istituzione Sestoidee, infine, continueranno a svolgere la loro attività a titolo completamente gratuito, senza percepire alcuna forma d’indennità e nessun gettone di presenza. I consiglieri percepiscono 55 euro lordi per ogni seduta del consiglio comunale che sono una quindicina l’anno.

Advertisements
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...