Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: il Pd sestese avvia la campagna elettorale

pdSESTO FIORENTINO – Si apre, ufficialmente, martedì 5 febbraio la campagna elettorale del Pd. “Una campagna che sembra svolgersi solo in tv, ma che noi invece vogliamo fare mettendoci la faccia, incontrando i cittadini, i loro bisogni e i loro sogni – afferma il segretario del Pd sestese Camilla Sanquerin – Lavoro, legalità e sviluppo sostenibile saranno le nostre parole d’ordine. Sono queste le chiavi per costruire l’Italia giusta che abbiamo in mente.”
Il 5 alle 21,15 alla sede Auser di via Pasolini ci sarà un incontro sullo sviluppo sostenibile con Filippo Fossati e il sindaco Gianni Gianassi, mercoledì 6 alle 18,15 al circolo 8 Marzo ci sarà un incontro con la capolista al Senato Valeria Fedeli per parlare di lavoro. Domenica 10 Filippo Fossati incontrerà i cittadini di Cercina mentre domenica 17 a Colonnata il tema sarà la legalità, insieme al responsabile nazionale Pd Sicurezza e Legalità Emanuele Fiano e la fondazione Caponnetto. Seguirà aperitivo con i prodotti delle terre confiscate alla mafia.
Il Pd sarà presente col consueto gazebo rosso, tutti i sabati in via Cavallotti, per incontrare i cittadini e pubblicizzare le iniziative e il programma.
“E’ questa la politica che ci piace e ci appassiona: guardare negli occhi la gente, confrontarsi, discutere – conclude Sanquerin- Chi crede di guadagnare la fiducia dei cittadini imbrattando la città di manifesti, con disprezzo delle regole e degli altri, come si è visto in queste ore anche a Sesto, dimostra solo di non essere all’altezza della democrazia”.

Advertisements
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...