Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: il mondo artistico e letterario alla Soffitta con le opere di Guttuso

SESTO FIORENTINO – Sarà dedicata alle opere di Renato Guttuso la mostra che verrà inaugurLa Magonaata domenica prossima 3 febbraio a La Soffitta, lo spazio delle arti di piazza Rapisardi a Colonnata. La mostra è curata da Gregorio Rossi e Valentina Campatelli e, “vuole essere – sottolineano i curatori – un omaggio a Renato Guttuso ed a quella che è stata la sua vita”. Una parte della mostra è costituita da pannelli con stampati testi degli autori del testo critico ed in più di Cesare Brandi, Giuseppe Ungaretti, Werner Haftmann, Maurizio Calvesi, Giuliano Briganti, lo stesso Renato Guttuso, Antonio del Guercio. Ci sono anche pannelli con fotografie di Guttuso insieme ad Elio Vittorini, Alberto Moravia, Leonardo Sciascia, Federico Fellini, Pablo Picasso, Palmiro Togliatti, Antonello Trombadori, Pier Paolo Pasolini ed altri. “Tutto questo – proseguono i curatori – per dare una panoramica di quella che è stata la vita di questo artista; intersecata con il mondo della letteratura, della poesia, del cinema, della politica, dei contatti con la cultura artistica internazionale”. Non una mostra incentrata sui quadri, ma sul coinvolgimento storico-letterario in cui sono nate le opere d’arte di Guttuso.
La mostra resterà aperta a La Soffitta (all’interno dell’Unione operaia di Colonnata) fino al 28 febbraio e potrà essere visitata dal martedì al venerdì dalle 21 alle 23, il sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Chiuso il lunedì. L’inaugurazione si terrà domenica 3 febbraio alle 10.30.

 

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...