Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: in due rubavano gasolio da un escavatore. Arrestati dai carabinieri

carabinieriCAMPI BISENZIO – Due pregiudicati rumeni sono stati arrestati dai carabinieri la scorsa notte per tentato furto aggravato ai danni di un cantiere nei pressi di via delle Molina.
I due, I.F. 32 anno e G.B. di 24, sono stati arrestati dai carabinieri di San Piero a Ponti attorno le 23 della scorsa notte dopo essere stati scorti mentre gettavano a terra un tubo di gomma prima di darsi alla fuga. Una volta bloccati, i militari hanno verificato che i due stavano tentando un furto ai danni di un cantiere dove si trovava parcheggiato un escavatore. Le loro intenzioni erano svuotare i serbatoi delle macchine edili per riempire 7 taniche che i militari hanno rinvenuto proprio nel cantiere.
I due arrestati si sarebbero giustificati spiegando che erano giunti a piedi in quel luogo dove cercavano prostitute ma i carabinieri hanno notato che i due uomini erano sporchi di gasolio. Addosso ad uno di loro sono state poi rinvenute le chiavi di una Ford Focus che veniva rinvenuta parcheggiata poco lontano. All’interno dell’auto c’erano un imbuto ed attrezzi per lo scasso.
I due rumeni saranno sottoposti in giornata a processo per direttissima per tentato furto aggravato in concorso.

Advertisements
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...