Campi Bisenzio, Piana, Sesto Fiorentino, Signa

Sesto Fiorentino: Cgil preoccupata per la sospensione decisa dal Governo della Cig in deroga

soldi 604SESTO FIORENTINO – Con una nota del 20 dicembre  del Ministro del Lavoro ed il conseguente messaggio dell’Inps bloccati i pagamenti delle Casse in deroga richieste nel 2012. Lo annuncia la Cgil Toscana con un comunicato nel quale dichiara che il provvedimento “è del tutto incomprensibile e tanto meno accettabile”. La conseguenza è “che si blocchino tutti i pagamenti, anche per le Regioni che puntualmente e rigorosamente hanno rendicontato le autorizzazioni concesse e che si pretenda che le Regioni stesse possano avere approvato il 31 dicembre tutte le CIGD richieste fino a quella data”.   Per la Cgil “è l’ennesima disastrosa trovata di un Governo di cosiddetti tecnici che non hanno alcuna consapevolezza di realtà di cui si occupano e del tutto insensibili ai drammi che provocano, con questi maldestri provvedimenti, ai lavoratori e alle loro famiglie e che potrebbero sfociare in conflitti sociali di difficile gestione.
Ci attiveremo nei prossimi giorni  con tutte le iniziative necessarie  a rimuovere questo provvedimento illogico, ingiusto e insensato del Governo”.

La sospensione dei pagamenti riguard in Toscana circa 6mila persone.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...