Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: Canzi (Prc) attacca il sindaco Gianassi, “propone un regolamento del Consiglio autoritario”

Canzi Sergio Prc 004SESTO FIORENTINO – Sergio Canzi, segretario del Prc sestese, attacca il sindaco Gianassi riconoscendogli, però, “coerenza politica”. “Non curante dei segnali che provengono dalla società sestese, apparsi evidenti con la perdita di consensi nelle ultime elezioni amministrative – dice Canzi – coerentemente non coglie nemmeno la bocciatura del suo elettorato che, alle primarie, ha scelto Renzi e prosegue il suo obbiettivo di regnare su Sesto”. Secondo Canzi la proposta di modifica al Regolamento del consiglio comunale sarebbero “tese a restringere gli spazzi democratici e a limitare il ruolo del Consiglio”. Il Prc si lamenta della ventilità impossibilità di garantire un dibattito e un confronto aperto e leale “per non parlare delle comunicazioni dei gruppi consiliari che, solo il presidente del Consiglio, può considerare ammissibili”. “La cosa grave – conclude Canzi – è che ora con queste modifiche al Regolamento cerca di creare le condizioni autoritarie utili al perseguimento del gianassismo anche dopo la scadenza del decennio che lo sta vedendo protagonista. Lo ringrazio per l’esempio di coerenza al negativo che Sesto ha la necessità politica di rafforzare una opposizione di sinistra, noi siamo pronti a dare battaglia per impedire un ulteriore svilimento del ruolo dei consiglieri e del Consiglio che sono i rappresentanti dei cittadini e non suoi cortigiani”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...