Calenzano

Calenzano: consegnati i riconoscimenti per la realizzazione dei presepi

foto(12)CALENZANO – A conclusione della mostra Calenzano la città dei presepi, curata da Agostino Barlacchi e organizzata dal Comune e dall’Atc, sono stati consegnati i riconoscimenti a coloro (associazioni, enti e privati) che hanno realizzato un presepe particolare.

Ecco l’elenco dei nomi: Atletica Calenzano per il foto(11)presepe di fascine di legno alla rotatoria di via Garibaldi, Scenografie Barbaro per il presepe scenografico in poliestere sulla terrazza del nuovo Comune, Comitato commercianti Calenzano per i presepi nelle vetrine dei negozi, Atc per il presepe Fontanini nella sede del nuovo Palazzo comunale, foto(10)Hotel Delta Florence per il presepe di lenzuola all’interno dell’Hotel, Università di Firenza per il Design Presepe alla sede di via Pertini, Bastianacci Romano per il presepe meccanico in movimento al giardino di via Baldanzese, l’Istituto comprensivo di Calenzano per i presepi creativi allo St.Art, Tazzi per il presepe “a libro” auto costruito alla mesticheria di via di Prato.

foto(9)foto(8)Altri riconoscimenti sono stati consegnati: al Comitato Borgo Antico per i presepi “proiezione della cometa” e di luci e sagome a Calenzano Alto, al Museo del Figurino per il presepe vivente, alla Pieve di Carraia, per il presepe autocostruito foto(7)foto(6)manualmente con materiale riciclato, ad Art Defender per il presepe in terracotta Santi Buglioni, a Carmagnini del ‘500 per il presepe Divino, al gruppo promozione Le Croci per il presepe alla Cappella in piazza delle Croci, all’azienda agricola Parigianoni foto(5)foto(3)per il presepe autocostruito, al Ristorante Campagna per il presepe Digusto dolce, agli Abitanti di Legri per il presepe in miniatura, alla Fattoria di Volmiano per il presepe fra gli ulivi, all’Old River per il presepe tradizionale, alla Pieve di San Donato per il foto(2)presepe tradizionale, ai ragazzi dell’Oratorio per il presepe autocostruito, alla parrocchia di Santa Lucia per il presepe tradizionale, a Papi Terracotte per il presepe in terracotta, al Forno Vincenzo Di Nauta per il presepe di pane e alla parrocchia di Sommaia per il presepe tradizionale.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...