Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: in coda al centro commerciale I Gigli per il primo giorno dei saldi

gigili saldi 083CAMPI BISENZIO – E’ scattata l’ora “X”. Quella attesa da molti: il giorno dei saldi è arrivato. Questa mattina poco prima delle 9, al centro commerciale I Gigli, all’ingresso di Corte Lunga circa 400 persone erano in attesa che le porte del villaggio degli acquisti si aprissero (gli ingressi del centro sono 4) per correre, e non è un modo di dire, a comprare quei capi d’abbigliamento, calzature o accessori che da oggi sono scesi di prezzo. Il parcheggio del centro commerciale si riempie piano piano, dalle auto scendono comitive di persone, famiglie intere, a volte gruppi di donne di età diversa ciascuna con una propria lista di acquisti: hanno scelto di raggiungere I Gigli insieme, ma una volta arrivati dentro il “luogo dello shopping” si divideranno e si ritroveranno più tardi ognuno con i propri acquisti, per rientrare a casa stanche ma soddisfatte.

gigli saldi 085Elena e Martina, hanno freddo, attendono l’apertura del centro commerciale, arrivano da Sesto Fiorentino. Entrambe ventenni hanno le idee chiare “faremo shopping ma utile – dicono – il budget? Tra i 70 e i 100 euro”. Per tre sedicenni accompagnate dai genitori, l’attesa è un divertimento, cappellino di lana in testa, occhi luccicanti. “Cosa acquisterete?” “Non lo sappiamo – dicono in coro, ridendo – ma sappiamo dove andare Zara e Stradivarius…”. E poi Hollister, uno degli ultimi store aperto al centro commerciale, ma anche le catene come H&M o C&A e naturalmente Coin e tanti altri negozi da Geox a Cafè Noir dove, alle erboristerie. Una famiglia composta da suocere, nuore e nipotine, scendono dall’auto, arrivano dalla provincia di Firenze, si danno appuntamento da Hollister. Una volta all’interno del centro commerciale si cerca la marca, oppure l’oggetto del desiderio fino a ieri a un prezzo troppo alto e oggi magicamente, potenza dei saldi, sceso al 50%. Oppure si fanno acquisti utili: biancheria, abbigliamento classico, calzature. I negozi sono preparati. Le spese natalizie sono terminate da pochi giorni e ora i saldi renderanno nuova linfa agli acquisti. Ci si ferma per un caffè, ma veloce, perché gli “atleti dei saldi” sanno che bisogna cogliere l’attimo e lo sconto.
Elena Andreini

Guarda il video:

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...