Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: la Befana arriva alla Biblioteca di Doccia

sala ragazziSESTO FIORENTINO –  Riprende, dopo il periodo natalizio, l’attività della Sala Ragazzi della Biblioteca di Doccia. Domani, 5 gennaio alle 10.30, “Aspettando la Befana, edizione speciale dell’Ora della favola”, letture animate a cura del Gruppo di lettura ad Alta Voce “Annamaria Loda” dedicate a bambini dai 4 ai 7 anni. Sabato 16 gennaio alle 10.30 si svolgerà il primo dei due appuntamenti a cura di Diremare laboratorio teatrale che effettuerà le letture animate “Storie per sognare” indirizzate ai bambini dai 5 ai 10 anni (il secondo incontro si svolgerà il 9 febbraio sempre alle 10.30). Il 26 gennaio alle 10.30 si prosegue con Ludorì, piccoli spettacoli e letture animate a cura dell’associazione La Nottola di Minerva, per bambini dai 7 ai 10 anni. Il 2 febbraio alle 10.30 tornano i Genitori da Favola con il primo dei due incontri, il secondo si terrà il 30 marzo, dove protagoniste saranno sempre le letture animate per bambini dai 2 ai 5 anni. A fine febbraio, il 23 per la precisione, partiranno in biblioteca gli appuntamenti dedicati ai ragazzi all’interno del programma di Scientificamente, gli incontri dedicati alla divulgazione scientifica promossi insieme ad Open Lab dell’Università di Firenze.

Rollino MassimoLe attività, previste per il 23 febbraio, 9 e 23 marzo, comprendono il Bibliolab per i ragazzi dai 6 ai 12 anni e la Ludoscienza per i più piccoli  dai 3 ai 5 anni. “Alla scoperta della poesia” è l’ultima nuova iniziativa che partirà nei prossimi mesi: un viaggio attraverso la poesia con parole, immagini e suoni a cura dell’associazione Arte e Movimento “Il tango delle civiltà” (per bambini dai 5 ai 10 anni) in programma venerdì 8, 15, 22 e 29 marzo alle 17. Il 16 marzo alle 10.30, infine, si terrà anche l’ultimo dei due appuntamenti con L’Ora della favola. La partecipazione è gratuita, è necessaria la prenotazione al numero 0554496851.  
“Dopo la pausa natalizia – dice il consigliere dell’Istituzione Sestoidee Massimo Rollino- riprendono le attività della biblioteca dedicate ai piccoli utenti. La nostra volontà è quella di continuare a investire sulle nuove generazioni per far sì che la lettura diventi un piacere quotidiano, al posto di attività come i videogiochi o guardare la televisione”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...