Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: Cgil-cisl-uil contro le domeniche di apertura manifesteranno per Befana ai Gigli

i gigli (1)CAMPI BISENZIO – Da Campi una svolta positiva. I sindacati che si battono contro la liberalizzazione delle aperture commerciali hanno accolto bene l’iniziativa del Comune che ha avviato trattative con i maggiori operatori commerciali del territorio per ridiscutere un calendario delle aperture festive. L’obiettivo è quello di salvaguardare almeno otto festività l’anno:
Capodanno, Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio, Ferragosto, Natale e Santo Stefano. “Il Comune di Campi ha fatto una cosa molto importante rimettendo al tavolo associazioni di categoria e sindacati e riaprendo un dibattito sulle aperture – commenta Barbara Orlandi di Filcams – è chiaro che è solo un primo passo perché si tratta di un patto a cui aderire e non si può obbligare nessuno a firmarlo, ma è pur sempre un segnale che sul territorio c’è qualcuno che ha voglia di ridiscutere la questione”.

I. G.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...