Calenzano

Calenzano: Monica Castro (Pdl) aspetta un posto per la Camera. Altrimenti…

Monica Castro 48CALENZANO – Monica Castro (Pdl) si dice arrabbiata e delusa da come il suo partito sta costruendo le liste elettorali per le prossime politiche di febbraio.
Castro spiega di non essere mai stata perfettamente donna di partito ma adesso sperava, dice, di potersi mettere in discussione partecipando come protagonista alle primarie del Pdl per trovare un posto per la Camera. Ma le primarie non ci sono state.
“Io sarei stata una di quelle persone che si sarebbe messa in gioco – spiega Castro – ogni giorno decine di persone mi chiedono cosa dovranno votare, per ora non rispondo. Aspetto di vedere i nomi presenti nelle liste che lo stesso Berlusconi promette di rivoluzionare. E’ l’ultima possibilità che darò al Presidente: se i nomi saranno quelli presenti fino ad oggi e non ci sarà la famosa rivoluzione promessa, dirò a chi mi segue, di votare nuovi partiti o votare il partito dell’astensionismo, quello sarà composto da facce nuove e pulite. Il futuro del Pdl è in mano ai dirigenti, a loro la scelta di cambiare per far crescere il partito, o scomparire per sempre”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...