Calenzano, Campi Bisenzio

Calenzano: domani il 69° anniversario della Battaglia di Valibona

lanciotto balleriniCALENZANO – Si ricorda domani, 3 gennaio, la battaglia di Valibona. Il 3 gennaio 1944 è la data della prima battaglia della Resistenza in Toscana,  nella quale morirono il comandante partigiano Lanciotto Ballerini, medaglia d’oro al valore e alla memoria. Della sua brigata Lupi Neri cadono, oltre a Lanciotto, Vladimir Andrej e Luigi Giuseppe Ventroni. Oggi Lanciotto Ballerini giace nel cimitero di Campi Bisenzio e viene ricordato quale eroe nazionale della Resistenza. Il sessantanovesimo anniversario sarà ricordato dai Comuni di Calenzano e Campi Bisenzio con una serie di appuntamenti. A Campi Bisenzio alle 10 al cimitero comunale di via Tosca Fiesoli, sarà deposta la corona sulla tomba di Lanciotto Ballerini, alle 10.30 a Calenzano in piazza Vittorio Veneto sarà deposta la corona alla lapide alla Memoria e alle 12 a Valibona commemorazione della battaglia, la prima della Resistenza in Toscana e, deposizione di una corona di alloro al Cippo ai Caduti.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...