Campi Bisenzio, Cronaca

Campi Bisenzio: un “tapiro” per il sindaco da “No inceneritore”

tapiro (1)CAMPI BISENZIO – Roberto Viti (No inceneritore) ha consegnato al sindacoAdriano Chini un tapiro (simile a quelli di Striscia la notizia) al termine di una discussione in consiglio comunale che ha riguardato le vicende legate al termovalorizzatore di Case Passerini. dopo la rpesa di posizione del sindaco di Sesto e della giunta comunale sestese che ha sospeso formalmente ogni operazione inerente la realizzazione dell’impianto, Roberto Viti aveva proposto che tale atto fosse assunto anche dalla giunta comunale campigiana. Il sindaco ha risposto che, pur condividendo gli estremi della decisione del sindacoGianassi e pur avendo recepito l’invito di Viti, gli atti del comune di Campi Bisenzio non equivalgono a quelli del comunelimitrofo poiché il territorio interessato dall’edificazione dell’inceneritore si trova appuntoa a Sesto.
Al termine della discussione Roberto Viti ha consegnato al sindaco Chini forse per premiarne l’ignavia con cui ha trattato la questione.

F. G.

Guarda il video:

Annunci
Standard

One thought on “Campi Bisenzio: un “tapiro” per il sindaco da “No inceneritore”

  1. GIORGIO ha detto:

    CI VORREBBERO UN CENTINAIO DI TAPIRI PER IL NOSTRO SINDACO, PER QUANTE COSE HA PROMESSO, PROCLAMI FATTI E POI RITIRATI, COMPLIMENTI AL VITI PER LA SUA AZIONE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...