Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino: Legalize it, il colore risveglia i sottopassi ferroviari

stazione centrale

SESTO FIORENTINO – Il colore e la fantasia ha preso il posto del grigiore cupo, le immagini hanno coperto le scritte inquietanti e i sottopassi sono tornati ad essere luoghi, anche se di passaggio della città. La nuova vita dei sottopassi ferroviari è dovuta a Legalize it opere di Street Art del Progetto giovani e del Comune che ha portato a ridipingere questi luoghi degradati.

Tre i sottopassi sottoposti a riqualificazione e due sono già stati colorati dai giovani. Nel sottopasso ferroviario della stazione centrale le hanno graffitato: Richard

sottopasso Il Neto

Biancalani, Vieri e Alessio Piccini, Flavio Pacino e Francesca Bani, James Antonio Al Neto: Marco Rocchi e Olga Mazzolini, Federico Bernardini e Walter Tranquilli, Marco Fabri, Chiara Coscia e Giada Campelli. Sabato prossimo ultimo intervento alla

sottopasso Il Neto

stazione Zambra dove graffiteranno: Laura De Martino, Alessia Sfarra e James Antonio, Mirko Dadich, Richard Biancalani, Alessio e Vieri Piccini.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...